20-10-2017 ore 9:21
Musica

dal comune di Massa Martana
I Nomadi a Massa Martana
Sabato 12 maggio, alle ore 21, presso gli impianti sportivi. Il concerto chiude la giornata dedicata al decennale del terremoto (maggio 1997) che colpì la città

di Simone Ricci


Beppe Carletti dei Nomadi (al centro) in compagnia di due membri del Fans Club di Massa Martana

MASSA MARTANA - Grandi eventi sabato 12 maggio a Massa Martana. La città ricorda con una serie di manifestazioni il decennale del terremoto che danneggiò tutto il centro storico, da poco riportato a nuovo splendore. La giornata si concluderà alle ore 21, presso gli impianti sportivi, con il concerto dei Nomadi, organizzato dall’associazione culturale Nomadi Fans Club “Augusto e Dante” di Massa Martana con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. Questo concerto rappresenta l’unica data in Umbria che terrà lo storico gruppo.
I membri della band di Novellara, accompagnati da Rosanna Fantuzzi, compagna di Augusto, leader storico del gruppo morto nel 1994, presenzieranno anche all’inaugurazione, alle ore 15,50 (ora del terremoto di dieci anni fa), del monumento realizzato dall’artista František Bečka e donato alla città di Massa Martana dalla città gemellata di Usti Nad Orlici in Repubblica Ceca.
Prima e durante il concerto verrà inoltre allestita una bancarella con magliette ed altri gadget dell’Associazione “Augusto per la vita”, di cui è presidente Rosanna Fantuzzi. L’Associazione, no profit, raccoglie fondi per finanziare progetti di ricerca sul cancro.

Il Fans Club Nomadi di Massa Martana.
La passione per il rock e lo spirito di solidarietà li unisce. E naturalmente la musica dei Nomadi. Sono gli oltre 80 soci, di tutte le età, dell'associazione culturale Nomadi Fans Club “Augusto e Dante” di Massa Martana. Fondata nel 1994, all’indomani della morte del leader dei Nomadi Augusto, da Moreno Latini e Anacleto Gubbiotti, il Fans Club è subito divenuto una realtà importante e dinamica per numero di soci ed attività organizzate. Le attività del Fans Club, presieduto da Moreno Latini, si dividono tra iniziative di solidarietà locali ed organizzazione di eventi in raccordo con gli altri 200 Fans Club dei Nomadi presenti in Italia. Una vera e propria rete che organizza trasferte per seguire i concerti ed incontri annuali.
Grande la soddisfazione espressa dal presidente Moreno Latini in occasione di questo concerto: “è un impegno molto grande ma che abbiamo portato avanti con altrettanto grande entusiasmo. Ed i risultati in quanto a prevendita di biglietti ci lasciano ampiamente soddisfatti. Colgo l’occasione per ringraziare sia l’Amministrazione comunale, per l’aiuto concreto e la sensibilità dimostrata, sia i tanti volontari del Club e non solo per il contributo che hanno dato e daranno. Un ringraziamento molto sentito anche ai componenti dei Nomadi e a Rosanna Fantuzzi, per la sempre grande disponibilità dimostrata verso i loro fans”.

11-05-2007



torna indietro invia questo articolo stampa questo articolo



Le ultime notizie dal tuo Comune



Spazio Aziende

    Scrivi alla redazione    

AGENDA
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031