13-12-2017 ore 10:03
Altro

dal comune di Marsciano
È nato l’Istituto scolastico omnicomprensivo di Marsciano

di Simone Ricci

Dall’anno scolastico 2013/2014 è nato a Marsciano l’Istituto scolastico omnicomprensivo che raccoglie sotto un’unica dirigenza e un’unica segreteria amministrativa la Scuola Media Brunone Moneta e l’Isis Luigi Salvatorelli. La dirigente del nuovo Istituto è la prof.ssa Gisella Pugliano. La scelta di dare vita all’Istituto omnicomprensivo deriva dalla mancanza di un numero adeguato di iscritti, per ciascuna delle due scuole, sufficiente a garantire l’autonomia ai rispettivi Istituti. “Il percorso che ha portato a questa soluzione – spiega l’Assessore alle Politiche scolastiche del Comune di Marsciano, Luigi Anniboletti – è stato lungo e molto partecipato con le scuole. La Giunta ha provveduto a recepire le delibere di circolo con le quali le due scuole proponevano la soluzione dell’Istituto omnicomprensivo e quindi, sulla base di quanto previsto dalla programmazione territoriale della rete scolastica fatta dalla Provincia, è stata formalizzata la nascita del nuovo Istituto. Si tratta di una operazione che finalmente mette le nostre scuole al riparo dalle minacce di perdita di autonomia e dimensionamento che ogni anno derivavano dalla mancanza di un sufficiente numero di iscritti”.
Il nuovo Istituto può ora contare, per l’anno scolastico appena partito, su 1029 alunni, di cui 498 sono gli iscritti alla scuola media suddivisi tra i plessi di Marsciano (359 alunni), Spina (70 alunni) e Cerqueto (69 alunni), 238 gli iscritti all’Istituto tecnico e professionale e 293 al liceo.
“In questi quattro anni di consiliatura – conclude l’Assessore Anniboletti – sono stati fatti moltissimi interventi sui plessi scolastici del nostro territorio come possono confermare gli oltre tre milioni di investimenti volti a garantire strutture adeguate e funzionali all’insegnamento e alla didattica, condizione imprescindibile per garantire una formazione di qualità ai nostri studenti e quindi per investire sul futuro di tutta la comunità. Accanto agli investimenti strutturali l’Amministrazione è intervenuta economicamente anche per favorire lo sviluppo di attività didattiche meritevoli individuate nei Piani di Offerta Formativa. E, non ultimo, si è riusciti a dare una risposta al territorio ottenendo, in un contesto non facile, il nuovo indirizzo scolastico di meccatronica che si è avviato lo scorso anno. L’Amministrazione rivolge un augurio di buon anno scolastico e buon lavoro agli studenti, alle loro famiglie e a tutto il personale della scuola, al corpo docente, agli operatori e alle dirigenti Gisella Pugliano, dell’Istituto omnicomprensivo, Stefania Finauro, del Primo Circolo didattico e Elvira Baldini, nuova dirigente del Secondo Circolo didattico”.

09-10-2013



torna indietro invia questo articolo stampa questo articolo



Le ultime notizie dal tuo Comune



Spazio Aziende

    Scrivi alla redazione    

AGENDA
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31