23-07-2019 ore 9:05
Altro

dal comune di Marsciano
Il Giorno della Memoria a Marsciano

di Simone Ricci

Il 27 gennaio è il Giorno della Memoria. La memoria della Shoah, dello sterminio di milioni di persone messo in atto dal nazismo, ma anche delle leggi raziali approvate in Italia e dei rastrellamenti e violenze perpetrate dal regime fascista. Simbolo di questa memoria e delle atrocità commesse nei lager è il campo di sterminio di Auschwitz, che il 27 gennaio del 1945 fu raggiunto dalle truppe sovietiche che avanzavano verso Berlino.
Come ogni anno il Comune di Marsciano, in collaborazione con altre associazioni, promuove alcune iniziative per sensibilizzare la comunità sul significato di questo appuntamento, coinvolgendo anche le scuole del territorio.
Sabato 26 gennaio sono due le iniziative in programma. Alle ore 08.45, presso il cinema Concordia, la proiezione del film “Schindler’s list”, diretto da Steven Spielberg, cui parteciperanno gli studenti dell’Istituto Omnicomprensivo Salvatorelli-Moneta, e alle ore 10.00 la presentazione del libro “La strada di casa” di Elisa Guida, edito da Viella, presso la sala Antonio Gramsci della Biblioteca comunale. Il testo è il frutto di una ricerca sulle vicende che hanno interessato tanti italiani, superstiti dei campi di concentramento come Auschwitz, Mauthausen o Dachau, nel loro viaggio di ritorno verso casa. Il volume cerca così di fare luce su alcuni momenti della storia del rimpatrio, in cui s’intrecciano drammi personali e collettivi. Attraverso una rigorosa analisi delle fonti, si getta uno sguardo innovativo sulla storia della Shoah e su quella dell’Italia, colta nella fase di transizione alla democrazia.
Per domenica 27 è organizzato un reading collettivo aperto a tutti i cittadini, sia come lettori che come uditori, promosso dalla sezione locale dell’Associazione nazionale partigiani italiani, che prevede, tra le 10.00 e le 13.00 presso i giardini Orosei a Marsciano, la lettura di brani letterari sulla Shoah.
A chiudere le iniziative sarà di nuovo la scuola, lunedì 28 gennaio, con un altro appuntamento cinematografico cui prenderanno parte le quinte della scuola primaria del II° Circolo didattico di Marsciano, che assisteranno, a partire dalle ore 09.00 al cinema Concordia, alla proiezione del film “Un sacchetto di biglie” diretto da Christian Duguay. Il film, che sarà presentato agli studenti da Franca Todini, racconta il viaggio attraverso la Francia degli anni Quaranta, occupata dai nazisti, intrapreso da due giovani fratelli di origini ebrea.

23-01-2019



torna indietro invia questo articolo stampa questo articolo



Le ultime notizie dal tuo Comune



Spazio Aziende

    Scrivi alla redazione    

AGENDA
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031